RSS 2.0 Google+
Emilia-Romagna

I tanti sogni nel cassetto.

56936272_1795501213884847_1063442101582168064_n

DESTINATARI
L’evento è aperto ad adulti e terza età, uomini e donne curiosi ed interessati alla natura e al linguaggio dei sogni.
DESCRIZIONE
I sogni sono come le stelle che si vedono solo nella notte, ma esse esistono pure di giorno anche se noi noi le vediamo. Si manifestano con l’arrivo della notte attraverso il sonno e il loro linguaggio al mattino ci lascia sconcertati… alle volte. Spesso ci sembra quasi impossibile essere stati noi a produrli e con aria interrogativa ci chiediamo da quale parte di noi siano emersi e cosa vogliano raccontarci di noi. Istintivamente sappiamo che ci appartengono e ci indirizzano, perchè come le stelle, sono presenti anche di giorno in modo vivo con i loro significati. E quando incontriamo qualcuno ci capita di dire: “Sai che sogno strano ho fatto stanotte” ed ecco che allora tornano a manifestarsi alla luce del giorno.
Il laboratorio esperienziale attraverso la sequenza di sessioni di gruppo desidera far emergere i tanti sogni che hnano costellato il nostro cammino fin dai primi ricordi di essi e che spesso abbiamo messo in un cassetto in attesa di poterli ritar fuori e avvicinarsi al loro possibile messaggio.
Mettere in scena un sogno con lo psicodramma permette di incarnare quei simboli così audaci e così ricchi di significati per noi e gli altri in uno spazio convidiso. Lo psicodramma non solo ci aiuta a cogliere il significato, ma ci permette di continuare a sognare.
CONDUCE
L’esperienza sarà condotta dal Dott. Antonio Franco Conte. Psicologo, Psicoterapeuta e Psicodrammatista. Docente nella Scuola di Specializzazione in Psicoterapia “Studio di Psicodramma” di Milano, nell’area clinica e dell’adolescenza. Supervisore dell’area psicologica della comunità per adolescenti DAB. Supervisore degli operatori sanitari, medici ed infermieri dell’Associazione AMO per le cure palliative. Membro AIPsiM. Membro dell’Associazione “Incontrarsi sul palcoscenico” di Verona. Lavora con adolescenti ed adulti in incontri individuali e di gruppo a Milano e Verona. Utilizza lo strumento del sogno nella sua prasi terapeutica.
SEGRETERIA ORAGNIZZATIVA
Per informazioni sui costi, il programma e le modalità di iscrizione siete invitati a chiamare al NUMERO: 329.65.93.193.
Dott.ssa Suciu Ioana Maria, Psicologa clinica. Membro AIPsiM.
Responsabile dello Studio di Psicologia “AION”, sito a Fano.

E’ NECCESSARIA LA PRENOTAZIONE ENTRO IL SABATO 18 MAGGIO 2019.